Archivo por meses: agosto 2020

Osimhen nuovo bomber del Napoli. Il più caro della sua storia

Victor Osimhen. Ap

Accordo chiuso: 60 milioni al Lilla e 5 (più bonus) a Victor

Il più è fatto. Il blitz in Costa Smeralda è servito per far cadere gli ultimi dubbi di Victor Osimhen. Tra oggi e domani è attesa l’ufficialità dell’intesa che porterà il centravanti nigeriano del Lilla al Napoli. È un’operazione da 60 milioni per il cartellino: la più costosa della storia del club azzurro. Cade dopo un solo anno il record stabilito con l’acquisto di Lozano (50 milioni).

Ma soprattutto Gattuso potrà contare su un talento inseguito da mezza Europa, affermatosi in questa stagione in Francia con 18 reti e prestazioni convincenti.

Acquisto maglie calcio poco prezzo online,maglia Napoli 2020 personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.

A Sassuolo niente mani in area. Consigli, che distrazione. Bologna e la beffa dei millimetri

Le posizioni di partenza di Mbaye e Palacio colte dalla Var DAZN

Al Dall’Ara la tecnologia si prende la scena sui fuorigioco. Serata no per Maresca all’Olimpico: un rigore dubbio e uno non dato alla Roma

In Sassuolo-Juventus serata senza grandi patemi per Valeri che porta a casa la gara nonostante un evidente fastidio muscolare. Al 16’ il Var lo tiene sospeso per un sospetto tocco di mano in area Juve, ma la carambola sul batti e ribatti non vede contatti colpevoli. Al 42’ corretto il giallo a Magnanelli, duro in netto ritardo su Cristiano Ronaldo. Prima dell’intervallo scatta l’ammonizione a Bernardeschi per un fallo inutile a centrocampo su Berardi.

A inizio ripresa una dormita di Consigli prende con le mani il pallone frutto di un retropassaggio di Magnanelli: ingenuità ma per l’arbitro non c’è che da dare alla Juve un ghiotto calcio di punizione a bordo porta. Corretto infine il giallo al 62’ per CR7 che prende palla ma poi la sua gamba alta diventa pericolosa e finisce sul ginocchio di Magnanelli.

Lautaro-Inter, rinnovo sì ma senza fretta

Lautaro Martinez. Lapresse

Il club nerazzurro deve avere l’accortezza di non pressare il ragazzo ma anche intuire il momento giusto per cogliere i suoi cedimenti

Chi ha tempo non aspetti tempo. Facile pensare che vada rivolto all’Inter l’invito a rinnovare il contratto di Lautaro Martinez in tempi brevi. Il 7 luglio è ormai alle spalle e la clausola da 111 milioni non ha più valore.

Per il decimo titolo consecutivo: il Celtic FC ha rivelato la sua maglia 2020-21

Alla ricerca del suo decimo titolo consecutivo, il Celtic FC ha rivelato la sua maglia del titolo per la stagione scozzese del 2020-21. Dopo cinque campagne con New Balance, il nuovo design arriverà, per la prima volta nella sua storia, con il logo adidas sul petto.

Squadra di casa Celtic FC 2020-21

La nuova uniforme arriva con una serie di frasi per strofinare la sua superiorità sul viso. «Non per il secondo migliore», «Nove e conteggio» e «Un decennio in divenire».

Celtic FC 2020-21 Home Kit

Il suo design? Una versione classica e manuale dei suoi cerchi in verde e bianco, che copre il petto e la schiena. Le spalline adidas, nel frattempo, riposano sulle spalle.

Celtic FC 2020-21 Home Kit

Villarreal rilascia la sua collezione di camicie per La Liga 2020-21

Avanti a tutta velocità Mr. Parker … Che il sottomarino giallo ha una nuova pelle. Sì, sì, il marchio spagnolo Joma ha rivelato in questo giorno le tre camicie che Villarreal indosserà durante la stagione 2020-21 della Liga.

Maglie Villarreal 2020-21

A prima vista ci siamo chiesti cosa Villarreal avesse fatto a Joma per meritarlo. Tuttavia, crediamo che la cattiva impressione sia dei manichini bianchi che hanno usato nella presentazione. Nel video (che si trova alla fine del post), i kit sembrano molto meglio.

Camisetas Villarreal 2020-21

Nel titolo non c’è sorpresa o molta fantasia: l’uniforme è completamente gialla, con collo e polsini a coste. Mettere una lente d’ingrandimento mostra anche un tessuto jacquard che gli conferisce un aspetto simile a un indumento di velluto a coste.

Infine, i loghi degli sponsor, in blu navy, danno un tono di contrasto.

Inter, Borja il «testardo» ha convinto anche Conte: c’è aria di rinnovo

Borja Valero. Afp

In estate lo spagnolo era fuori dai piani. Ma l’ex viola ha convinto il tecnico: pure trequartista al posto di Eriksen. È in scadenza, potrebbe firmare per un altro anno

Guardare la gara col Torino e pensare a Lugano, ma anche al Real. Vent’anni fa. Quando Borja faceva il trequartista e creava. «Non c’è storia, quando sei vicino alla porta ti diverti di più». Oggi è tornato ai tempi blancos, di nuovo importante. Questione di incroci, collegamenti, storie che cambiano e tornano. Borja Valero, contro i granata, ha giocato titolare la quarta gara su sei dopo la ripresa, dietro le punte. Rivincita: perché in Svizzera, nel ritiro blindato, Conte gli disse che non sarebbe rientrato nei suoi piani. «Fu chiaro fin da subito, ma io sono testardo. Non volevo mollare».

SICUREZZA RITROVATA —   Proprio come al Real: «Durante la mia formazione a Madrid ho visto più di 300 ragazzi, l’85% di loro non ha sfondato. Quelli scartati li vedevi partire con lo zaino. Sembrava X Factor, ma senza pubblico». Borja ha tenuto botta, ha fatto carriera, e in estate ha convinto Conte a lasciarlo almeno in rosa. «Sapevo che l’occasione sarebbe arrivata». Ora, a 35 anni, sta vivendo una seconda vita nel post lockdown. E l’Inter starebbe pensando di fargli firmare perfino un contratto nuovo. Borja era in scadenza il 30 giugno, ma ha scelto di terminare la stagione con i nerazzurri, in Europa e in Serie A. Conte è rimasto colpito dalla sua professionalità, ma soprattutto dalla sua fame. Un esempio per tutti. Barella e Sensi out per infortunio? In mezzo gioca lo spagnolo: tre da titolare nelle ultime quattro, fuori solo con il Bologna. Voluto da Spalletti nel 2017, Borja si è sempre definito «un 12esimo uomo». L’anno scorso era una riserva, ma in estate è ripartito da zero.

Beticos del Universo: Kappa lancia la terza maglia del Real Betis 2019-20

Attraverso i loro social network, Real Betis ha presentato ufficialmente la sua terza maglia per la stagione La Liga 2019-20. Lo fa anche con il suo classico «Beticus of the Universe» come slogan.

Camicia Third Betis 2019-20

Il nuovo design esce dai laboratori creativi del marchio italiano Kappa ed esibisce una curiosa combinazione di colori.

Tercera Camiseta Betis 2019-20

La novità e la caratteristica principale del kit è l’uso di un rosa vibrante come colore principale, che include una versione monocromatica del suo scudo. Quindi l’altro elemento che si distingue è una banda verticale che cade sul lato sinistro. È verde e al suo interno ha un motivo geometrico sfumato mentre si avvicina alla vita.

Tercera Camiseta Betis 2019-20

Acquisto maglie calcio poco prezzo online,maglia Real Betis 2020 personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.

Il fiume Tenryū scorre nella maglietta Jwah Iwata Limited Edition 2020

La truppa di maglie in edizione speciale scattata durante l’estate in Giappone non si limita solo alla J1 League. La J2 League propone anche nuovi modelli, così come Puma insieme a Jubilo Iwata.

Kit Jubilo Iwata 2020 Limited Edition

Non lo negheremo, i design del team appartenente alla Yamaha Motor Company hanno trascorso un paio di stagioni toccando le nostre zone erogene e questo modello non fa eccezione.

Jubilo Iwata 2020 Limited Edition Kit

La maglia mantiene l’azzurro che caratterizza il club e su di essa presenta un motivo che rappresenta il flusso del fiume Tenryū, che attraversa le terre di Iwata, nella provincia di Shizuoka. La scintilla di un motore appare anche inaspettatamente attraverso il lato sinistro dell’elastico, ricordandoci del suo legame con Yamaha.

Rappresenta anche l’elettricità dei suoi giocatori e fan.

Parliamo di Six: New Balance rivela la collezione Six Times di Liverpool

La relazione tra New Balance e Liverpool non ha futuro. A partire dalla stagione 2020-21, i Reds avranno Nike come sponsor. Ciò, tuttavia, non impedisce al marchio Boston di provare a spremere fino all’ultima goccia dell’ultimo limone insieme al team inglese.

È così che arriva la collezione Six Times con cui entrambi celebrano il titolo numero 6 del Liverpool in Champions League.

Collezione Liverpool Six Times x NB

La capsula contiene una serie di capi con un elemento comune: sei stelle che rappresentano le corone, con gli anni della loro acquisizione (1977, 1978, 1981, 1984, 2005, 2019), attorno allo scudo della squadra inglese.

Colección Liverpool Six Times

Ligue 1: Angers SCO svela le sue maglie per la campagna 2020-21

A poco a poco, le anteprime della Ligue 1 per la stagione 2020-21 iniziano a muoversi e uno dei club che fa un passo avanti è la Angers SCO con i suoi nuovi kit insieme all’italiana Kappa.

Kits Angers SCO 2020-21

Angers SCO 2020-21 Kits

Non sappiamo se si tratta di un effetto fotografico o di qualcosa che si riflette anche nel tessuto, ma i nastri neri esterni sembrano avere una leggera increspatura. Le informazioni raccolte non dicono nulla al riguardo.

Il collo ha tocchi dorati, postumi di una sbornia dalle celebrazioni per il centenario della squadra, avvenute nel 2019, mentre il motto dell’istituzione appare nella parte più alta della schiena: #LaForceDuSCO.