C’è la Juve, per Locatelli la squadra del destino

L'esultanza del novembre 2016 di Manuel Locatelli dopo il gol alla Juventus. Lapresse

Quasi quattro anni fa la rete in maglia Milan lo consacrò, adesso è finito sul taccuino bianconero: per il centrocampista del Sassuolo sarà una sfida speciale

Non è stato il suo primo gol in Serie A, ma se si pensa al primo ricordo che si ha di Manuel Locatelli, probabilmente la mente riporta subito a quella rete pazzesca che il 22 ottobre 2016 decise il Milan-Juventus di campionato per l’1-0 a finale. Assist di Suso dalla destra, stop a seguire e destro terrificante a insaccarsi sotto l’incrocio lontano alle spalle di un basito Buffon.

Quel giorno le aspettative sul centrocampista allora 18enne si impennarono all’improvviso, pur non trattandosi della sua prima rete in Serie A (20 giorni prima un altro capolavoro, contro il Sassuolo). Il ruolo di protagonista inaspettato in uno dei match più affascinanti della stagione davanti a un Meazza in delirio per lui.

Acquisto maglie calcio poco prezzo online,maglia Juventus 2020 personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *