Quel blitz segreto nel cuore di Trigoria che convinse Friedkin

Dan Friedkin, nuovo proprietario della Roma. Ansa

A novembre Dan, suo figlio Ryan e un top manager del gruppo arrivarono in visita al centro d’allenamento giallorosso e furono conquistati

L’ordine che arrivava da Boston era perentorio. “Accogliete gli ospiti e fate visitare loro il centro sportivo”. Dall’altra parte dell’Atlantico a parlare era James Pallotta, mentre ad ascoltare l’invito era tutto il vertice di Trigoria. Era il novembre scorso, e i personaggi attesi erano tre: Dan Friedkin, suo figlio Ryan ed Eric Williamson, uno dei manager più importanti del loro gruppo.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *